13. ago, 2015

Fare pace in famiglia in 5 mosse

Quanto è difficile chiedere scusa per un errore commesso, per una offesa espressa in un momento di rabbia, per una disattenzione che ha provocato un dispiacere nelle persone che amiamo. Ma soprattutto quanto è difficile perdonare noi stessi. 

Ma vi voglio ricordare che è sempre possibile ricominciare,  in famiglia,all'interno della coppia e tra genitori e figli compiendo insieme questi semplici passi:

1. cercate degli oggetti in  casa o nella natura che rappresentino le qualità positive che apprezzate nei vostri figli o nel vostro compagno o nella vostra compagna, nel papà e nella mamma

2. riunitevi insieme in un luogo che apprezzate, potrebbe essere una stanza, il giardino di casa, o un luogo dove avete trascorso dei bei momenti

3. disponete davanti a voi gli oggetti che avete scelto e rivolgetevi ai vostri figli spiegando cosa rappresentano per voi, quale qualità dei vostri figli simbolizzano 

4. chiedete ai vostri figli di fare altrettanto con voi

5. mettetevi uno di fronte all'altra, guardatevi negli occhi e abbracciatevi lentamente e con delicatezza. Tenetevi tra le braccia per tre respiri completi.

Questi passi servono per esprimere il nostro apprezzamento alle persone a noi più care e chiedere loro scusa per ogni errore che abbiamo commesso e per mantenere sempre fresco il rapporto che abbiamo con loro.