27. dic, 2015

Cambia il tuo presente e i tuoi figli cresceranno nell'armonia

Oggi puoi cambiare in meglio ogni tua relazione soprattutto quella con i tuoi figli. E' possibile farlo diventando consapevole del tuo percorso di crescita soffermandoti soprattutto al periodo della tua infanzia. Forse non è stato un periodo facile per te, forse non hai ottenuto, in termini di attenzione, ascolto, affetto, ciò che avresti voluto dai tuoi genitori, forse hai dovuto superare da solo un evento che ti ha segnato senza che loro se ne rendssero conto, ma sappi che sei una persona degna di amore e che il tuo passato non ha più alcun potere su di te se hai deciso di vivere nel presente perchè ogni momento è un nuovo inizio. 

Per restare nel tuo presente devi cercare di comprendere da dove provengono i tuoi genitori, quale è stata la loro storia e solo in questo modo riuscirai a perdonare e a lasciare andare il risentimento o il biasimo. Quante cose sai in realtà sull'infanzia dei tuoi genitori? Cosa sai delle loro paure, delle loro frustrazioni?

Adesso prova a immaginare te stesso all'età di 5/6 anni e dai a quel bambino tutto l'amore, la tenerezza e l'ascolto che gli è mancato, fagli comprendere che tu sarai sempre presente per lui. Abbraccialo e digli quanto è meraviglioso, unico e speciale. Quanto è bello e intelligente e creativo. Che niente di quello che farà sarà sbagliato, ma che anzi gli offrirà le opportunità per crescere e cambiare. E tu sarai sempre lì con lui e che continuerai ad amarlo, a sostenerlo e a incoraggiarlo. Ora fai in modo che, dopo aver rassicurato il tuo sè bambino, diventi tanto piccolo da poterlo mettere dentro al tuo cuore, al sicuro e protetto.

Fai la stessa cosa per i tuoi genitori, uno alla volta. 

Se dedicherai un po' di tempo a questa visualizzazione, se sentirai crescere un amore autentico per te stesso e per i tuoi genitori, ti scoprirari ben presto di essere un genitore amorevole e attento, protettivo e incoraggiante per i tuoi figli, un genitore "quasi perfetto"