28. giu, 2016

Mamma, sii il tuo centro

Con che gioia e meraviglia estatica guardo un bambino che dorme. Mi domando sempre dove trova quella pace, quel sincero affidarsi al tutto, alla vita, senza timore alcuno. Osservo con delicata attenzione il suo respiro, quell'ondggiare ritmato e morbido del suo ventre e mi incanto davanti alla sua beatitudine. 

Quanto abbiamo da imparare noi adulti, quanto abbiamo da riscoprire da questa giovane vita che è entrata nella nosttra esistenza come un miracolo. Perchè di miracolo si tratta, una luminosa scintilla di Vita, di Amore che si è incarnata in un ventre materno, il TUO. 

Allora non sprecare questo dono, ma onoralo quotidianamente, restando in silenzio accanto a quel respiro, davanti a quella beatitudine lasciandoti condurre verso il tuo centro interiore la cui scintilla luminosa di Vita e di amore ancora palpita, per quanto piccola sia, ancora vibra, per quanto soffocata dai giudizi, ancora guizza, per quanto soffocata dai condizionamenti.

Lasciamoci guidare con fiducia dai nostri piccoli, perchè loro sanno, loro conoscono, loro comprendono, loro ancora non hanno abbandonato il loro centro. 

Basta poco....il tuo respiro, la tua estatica meraviglia e tutto il tuo amore e sarai in grado di ascoltare la tua vera voce.