29. mar, 2017

Racconta una storia: la narrazione oltre il pregiudizio e la paura della diversità

Avere dei pregiudizi, giudicare anticipatamente vuol dire non solo manifestare dei sentimenti negativi nei confronti di una persona o di un gruppo di persone, ma anche assumere degli atteggiamenti ostili e discriminatori verso quella persona negandogli la possibilità di raccontare la sua propria storia.

Grazie alla ricerca sociale è stato verificato che la narrazione di racconti che parlano dell’ accoglienza dell’altro al di là di ogni forma di diversità, culturale, etnica,di genere, religiosa, fisica, mentale offrono ai bambini e alle bambine che le ascoltano forti modelli positivi su cui  baseranno i loro comportamenti.

Partendo da questo presupposto ci confronteremo sul tema del pregiudizio e di come poterlo superare proponendo prospettive scientifiche e formative differenziate sul tema della narrazione, grazie ad interventi di professionisti del settore.

Vi aspetto all'incontro-dialogo sabato 8 aprile alle ore 16.00 presso il Centro Polivalente Avventista in via del Pergolino n.1 Firenze (zona Careggi)

L’incontro che  si rivolgerà prevalentemente a genitori e nonni, insegnanti, educatori e pedagogisti fa parte del Progetto Disabilita il pregiudizio insieme si possono superare pregiudizi e paure della diversità di Radio RVS Firenze e sostenuto dall’8xmille della Chiesa Avventista.

 

Programma

 -          Saluti ai presenti e alle autorità

 -          Prof. Rupert  Brown psicologo sociale Università del Sussex: La narrazione e gli interventi psicosociali per ridurre il pregiudizio (in diretta skype)

 -          Dr.Luciano Gheri  didatta supervisore Istituto Sullivan Firenze : Il narrarsi - Lo sportello di ascolto all’interno delle scuole

 -          Sofia Scuccimarri : La narrazione famigliare e l’educazione creativa- la testimonianza di una madre

 -          Gabriele Giaffreda e Elena Miranda narrano la storia Il giardiniere di Dio di Laura Ferraresi

 -          Dr.ssa Laura Ferraresi pedagogista e ricercatrice: La narrazione in famiglia, nella ricerca sperimentale e nei media

 -          Dr.ssa Marta Bigozzi neuropsichiatra infantile ASL di Firenze: Abilità espressive nella diversità: forme di comunicazione del Sé.

 -          Prof.sse Grazia Mazzoni e Angela Vanni, preside e insegnante  Scuole Secondarie di I°grado  Busoni Vanghetti Empoli (Fi): La narrazione a scuola come progetto educativo

-          Dr. Saverio Scuccimarri caporedattore Edizioni ADV: La narrazione disabilita i pregiudizi: un caso biblico

 -          Visione del cortometraggio della Pixar Pennuti spennati

 -          Interventi e dibattito con i presenti

 -          Ringraziamenti e chiusura

 L’incontro è sostenuto da Radio RVS, Chiesa Avventista Firenze, 8xmille Chiesa Avventista, Casa editrice ADV.